Edilatte al Fuorisalone 2016

A IOricicloTUricicli 7_Design or not Design? dal 12 al 17 Aprile, al nhow Milano hotel, in via Tortona 35, saranno presenti i Biomateriali Edilatte. In questo contesto, l’Agricoltura Italiana diventa meravigliosa Architettura Italiana. Con le eccedenze agricole dell’Italia dal Nord al Sud nascono le colorazioni by Edilatte realizzate direttamente durante Expo 2015 in collaborazione con l’Associazione Padiglione Italia di Expo.

Rivestimenti di pavimenti di pitture e superfici contemporanee senza petrolio a base delle materie prime d’eccellenza derivanti dagli scarti di materie prime pregiate presenti a Palazzo Italia durante Expo 2015.  Per fare qualche esempio: dai rivestimenti di aceto balsamico (con i residuali della storica acetaia Pedroni)  ai rivestimenti di liquirizia (eccedenze della Amarelli leader mondiale della liquirizia) a quelli lucenti di pecorino a base di scotte,  digestato di erbe spontanee,  foraggi di Asara di Coldiretti Sardegna e della piemontese Granda di Slow Food; le superfici contemporanee idrorepellenti base di sottolavorati del famoso olio di oliva marchigiano di Petrini, di birra sarda e di sottopula di grano siciliano Timilia di La Placa; i colori con le carte dei vini umbri di Lungarotti di Torgiano dell’Umbria e di Caprai  o uniti a quelli della malvasia sarda, testimone di agrobiodiversità da preservare. E molti altri, con tutte le Regioni Italiane rappresentate.